SIMEST - Programmi per lo sviluppo dell'e-commerce in Paesi esteri

SIMEST - Programmi per lo sviluppo dell'e-commerce in Paesi esteri

SIMEST - Programmi per lo sviluppo dell'e-commerce in Paesi esteri

26aprile

SIMEST - Programmi per lo sviluppo dell'e-commerce in Paesi esteri

  • Come promesso nella scorsa newsletter, in vista della riapertura del portale SIMEST fissata per il 3 giugno 2021 cercheremo di approfondire tutte e sette le linee di finanziamento previste. Dopo aver illustrato i Programmi di inserimento sui mercati esteri con un focus sulla realizzazione di strutture commerciali fisiche, passiamo oggi ad un’altra linea di azione. Infatti, SACE SIMEST promuove anche lo sviluppo del commercio elettronico in paesi esteri finanziando la realizzazione di una piattaforma informativa sviluppata in proprio o da terzi per la distribuzione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano.

  • BENEFICIARI

Ci si rivolge a tutte le imprese con sede legale in Italia (anche costituite in forma di “Rete Soggetto”) costituite in forma di società di capitali. Per poter accedere al finanziamento bisogna aver depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

LA MISURA

Il finanziamento copre fino al 100% delle spese con il limite massimo di:

  • - 450.000,00 euro per la realizzazione di una piattaforma propria;
  • - 300.000,00 euro per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi.

In entrambi i casi, il limite minimo di 25.000,00 euro. 

L’importo del finanziamento non potrà superare il 15% dei ricavi medi della tua impresa risultanti dagli ultimi due bilanci depositati. In caso di pluralità di finanziamenti l’esposizione della tua impresa verso il Fondo 394/81 non potrà essere superiore al 50% dei ricavi medi degli ultimi due bilanci.

La durata del finanziamento, calcolata a partire dalla data di stipula del contratto, è di 4 anni, di cui 1 di pre-ammortamento, in cui si corrispondono i soli interessi e 3 di ammortamento per il rimborso del capitale e degli interessi. Le rate sono semestrali posticipate a capitale costante. 

MODALITÀ

Per presentare la domanda, è necessario registrarsi sul portale dedicato, compilare la richiesta di finanziamento, sottoscriverla con firma digitale e inviarla. Al momento della compilazione, sarà possibile chiedere l’intervento del Fondo Perduto (che non dovrai garantire), per un importo pari al 50% del tuo finanziamento fino a un massimo di € 800.000,00. Ogni domanda può riguardare un solo paese target. 

SPESE FINANZIABILI

  • - le spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica;
  • - le spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica /market place;
  • - le spese relative alle attività promozionali ed alla formazione connesse allo sviluppo del programma. 

Le spese finanziabili possono essere sostenute dalla data di presentazione della domanda, fino a 12 mesi dopo il perfezionamento del contratto. 

Per maggiori informazioni, contatta g.altamura@smarev.net.