Unione Europea – Bando per il turismo sostenibile e il supporto alle PMI turistiche

Unione Europea – Bando per il turismo sostenibile e il supporto alle PMI turistiche

Unione Europea – Bando per il turismo sostenibile e il supporto alle PMI turistiche

19gennaio

Unione Europea – Bando per il turismo sostenibile e il supporto alle PMI turistiche

Il bando SMP-COSME-2021-TOURSME dell’Unione Europea ha lo scopo di guidare la ripresa dell'ecosistema turistico fornendo supporto, anche con l'intermediazione di consorzi di organizzazioni degli stakeholder rilevanti, per la trasformazione digitale e verde delle imprese del settore, in particolare delle PMI, e stimolando innovazione, resilienza, sostenibilità e qualità lungo la catena del valore del turismo.

BENEFICIARI
Le proposte devono essere avanzate da un consorzio di persone giuridiche (di natura pubblica o privata) che abbiano sede in uno dei paesi aderenti al programma. Il consorzio deve rispettare le seguenti condizioni: 

  • minimo di 5 entità e un massimo di 8 (ad esclusione di entità affiliate) da 5 diversi paesi aderenti
  • minimo 1 entità in qualità di “business support organisation” (BSO), secondo la definizione riportata nel bando
  • minimo 1 entità in qualità di “destination management organisation” (DMO) attiva e coinvolta nella sostenibilità del settore turistico, secondo la definizione riportata nel bando.


OBIETTIVI ATTESI
Le azioni proposte devono mirare a rafforzare la competitività e la sostenibilità delle PMI nel settore del turismo, attraverso una migliore conoscenza dell'ambiente e del mercato e lo scambio di buone pratiche, aumentando così la capacità delle PMI turistiche attraverso la cooperazione transnazionale e il trasferimento di conoscenze.

Ogni proposta deve sostenere direttamente (compreso il sostegno finanziario) un minimo di ottanta (80) PMI turistiche di almeno tre (3) paesi ammissibili.
Le PMI del turismo sostenute devono essere stabilite in uno dei paesi ammissibili.
Il consorzio deve sostenere un numero equilibrato di PMI turistiche per paese.

BUDGET, FINANZIAMENTO, DURATA
I budget di progetto dovranno raggiungere un importo che va da 900.000,00 euro a 1.200.000,00 euro. Il finanziamento previsto dal bando coprirà solo quei costi effettivamente sostenuti durante l’arco del progetto. I costi ammissibili vengono coperti per il 90 % (ad esclusione dei costi per fornire sostegno finanziario a terze parti, coperti per il 100%). Normalmente, alla conclusione del contratto di finanziamento una prima tranche pari al 50% del totale verrà inviata al consorzio.

La durata dei progetti va da 25 a 36 mesi dalla data di firma del contratto di finanziamento.

LA DOMANDA
La proposta va inviata telematicamente attraverso il portale dei Finanziamenti e dei Bandi dell’Unione Europea e si compone di tre parti principali. La parte B, contenente la descrizione tecnica del progetto, non potrà superare le 50 pagine. La scadenza è fissata al 16 febbraio 2022, ore 17:00.